lunedì 4 giugno 2018

COME AGISCONO GLI APPARATI DI MANIPOLAZIONE MEDIATICA ISRAELIANI. LA DISINFORMAZIONE DEI MEMRI



Un vecchio articolo molto interessante perchè assolutamente ufficiale, i fatti scoperti e denunciati da Brian Whitaker, giornalista di The Guardian e confermato niente di meno che dal comune e dall'allora sindaco di Londra; non è chiaramente un fatto singolo, la punta dell'iceberg. Quello che dovrebbe far pensare è che essendo cosa nota a tutti avrebbero dovuto prendere delle contromisure, nulla di che, tutto procede come da programma, notizie, guerre, politiche e governi basati sulle fake news, ovviamente poi come nelle migliori dittature i colpevoli saremmo noi.

Il caso è eclatante tutte le notizie provenienti dal medio oriente sono tutte gestite, manipolate e veicolate da questa agenzia stampa fondata e gestita da un colonnello del Mossad con altri agenti sempre dell'intelligence di israele. Il meccanismo è ben oliato :  L'uso di Israele di False Flags nel terrorismo globale,  Mossad,l'«Istituto» un mito costruito sui cadaveri, I SAYANIM: “AGENTI DORMIENTI” MOLTO ATTIVI A SERVIZIO D’ISRAELE, LA MAFIA EBRAICA: I grandi predatori internazionali - LA MAFIA JUIVE Les grands predateurs Internationaux. Hervè Ryssen, Misteri e segreti del B'nai B'rith La più grande organizzazione ebraica internazionale di Emmanuel Ratier

Questo sta bene, quello che non sta bene, al solito, sono le greggi di capre e pecore con l'anello al naso che negando, conformandosi al potere ostacolano il percorso per arrivare ad una vita normale, senza war games, assassinii e prevaricazioni varie di cui poi sono i primi a esserne vittime, siamo alle solite, loro fanno il loro mestiere, tanti, troppi di noi non fanno il loro, così non se ne esce :
"Viviamo in una delle piú decisive epoche della storia e nessuno se ne rende conto, nessuno lo comprende ... La Rivoluzione Mondiale avanza inarrestabile verso i suoi ultimi risultati ... Chi predica la sua fine o crede addirittura di averla sconfitta non l'ha compresa ... La lotta si combatte anche nell'interiorità del singolo uomo, sebbene egli non lo sappia affatto. Per questo così pochi giungono a vedere chiaramente da quale parte essi veramente si trovano"
- Oswald Spengler – insigne studioso dei cicli storici (Spengler, "Anni decisivi", Edizioni del Borghese, Milano 1973, p. 25).
Tratto da LA SINARCHIA UNIVERSALE, PROGETTO DI UN NUOVO ORDINE MONDIALE. Alfredo Bonatesta


Da qui nasce e questo è quanto :
Ovvio perché non a molti è chiaro il problema, il vero problema.
Chi sono "LORO" ?
Questa è l'eterna lotta del bene contro il male, dei vizi e delle virtù, "CHIUNQUE" viva una vita nell'ipocrisia e nell'opportunismo, nell'ignoranza che è sempre voluta, nella violenza e nell'egoismo, nella menzogna e nella manipolazione, chi si mette la maschera, non ha il coraggio di essere se stesso e vive nel conformismo, chi vive di compromessi, chi naviga nelle acque oscure della coscienza, tutti questi sono "LORO" ...
Tanti di noi fanno parte di loro perché tutti questi atteggiamenti e comportamenti danno forza a quelle energie, le amplificano esponenzialmente, è una questione di controllo e miglioramento, di evoluzione personale e di Massa, questo è l'arcano, questo è quello che dobbiamo sapere e far sapere a tutti e ti riporta a :
"La verità ti renderà libero".
Arturo Navone

https://unmondoimpossibile.blogspot.com/2018/05/come-agiscono-gli-apparati-di.html?m=1