martedì 19 dicembre 2017

19 dicembre 1941: quei Magnifici sei della Decima

 

DECIMA FLOTTIGLIA NOSTRA

 Vittoriosa ad Alessandria...

 
 
 
Nella notte tra il 18 e il 19 dicembre 1941

si compie l'impresa di Alessandria

« ...sei italiani equipaggiati con materiali di costo irrisorio hanno fatto vacillare l'equilibrio militare in Mediterraneo a vantaggio dell'Asse. »
(Winston Churchill)



Nell'impresa di Alessandria sei Uomini della Decima Mas, a bordo di tre mezzi d'assalto subacquei denominati colloquialmente "maiali" e tecnicamente siluri a lenta corsa (SLC), penetrarono nel porto di Alessandria d'Egitto ed affondarono con testate esplosive le due navi da battaglia britanniche HMS Queen Elizabeth(33.550 t) e HMS Valiant(27.500 t), danneggiando inoltre la nave cisterna Sagona (7.750 t) ed il cacciatorpediniere HMS Jervis (1.690 t).

Quella che è senz'altro la più celebre delle azioni della Xª Flottiglia MAS, denominata operazione G.A.3, venne effettuata nella notte tra il 18 ed il 19 dicembre 1941. Si trattò di una sorta di rivincita delle forze armate italiane per le gravi perdite navali subite nella notte di Taranto(novembre 1940) e proiettò nella leggenda i nomi di Borghese e del suo sommergibile, lo Scirè



Risultati immagini per decima mas alessandria