domenica 17 settembre 2017

STUDI SUL MONOCIGLIO . COME LIBERARSENE

Dai Muppet Show il personaggio monociglio

Perché alcune persone hanno il monociglio?

Sopracciglia talmente folte da unirsi nei pressi del naso? È il cosiddetto "monociglio". Inquietante? No, genetico. E in certi paesi persino segno di bellezza...

Altro che sopracciglia tatuate e pinzette: chi ha il monociglio non deve avere vita facile, a meno che non si trasferisca in Tagikistan (e non è una battuta).
Perché qui da noi avere due sopracciglia talmente folte da non lasciare scampo a nessuna soluzione di continuità, non è proprio uno standard di bellezza; pensa che al contrario in Tagikistan fanno di tutto per averlo (anche finto), perché il monociglio è segno inequivocabile di bellezza.
Advertisement -

Ma, qualora tu decida di cambiare vita e partire, sappi che farselo crescere non è così semplice perché il monociglio o ce l'hai oppure no. Ebbene sì, pare si tratti di una questione genetica, almeno secondo un recente studio pubblicato su Nature Communications: il colpevole sarebbe un gene denominato PAX3.
Isolando tale gene e scoprendone il comportamento, sarà forse possibile per la cosmesi del futuro rimediare al monociglio. Sempre che, nel frattempo, la cultura estetica del Tagikistan non ci conquisti.
 
 
 
 
 

Come Liberarsi del Monociglio

5 Metodi:

Strappare i Peli

Usare la Ceretta

Usare una Crema Depilatoria

Radere il Monociglio

Un Altro Modo di Farti la Ceretta al Monociglio

Il monociglio (cioè le sopracciglia che si uniscono al centro) è imbarazzante e fastidioso. Chiedilo a qualunque cavernicolo! Libera il tuo viso da questa inutile pelliccia seguendo uno di questi metodi.


Strappare i Peli

  1. 1
    Fai scorrere l’acqua calda su un angolo di un asciugamano. Usare solo l’angolo ti permette di inumidire il monociglio senza bagnarti tutta la faccia.
    • Un’alternativa sarebbe quella di depilarti subito dopo la doccia: l’acqua calda e il vapore aprono i pori.

    • 2
      Metti l’asciugamano bagnato sulla zona di pelle da cui vuoi togliere i peli. Tienilo finché si raffredda. Ripeti la procedura due o tre volte. L’acqua calda apre i pori piliferi e rende più semplice e meno doloroso il lavoro delle pinzette.
    •  
      3

      Stai in piedi di fronte allo specchio. Se hai uno specchio ingrandente, usalo. Ti può aiutare a individuare ogni singolo pelo che vuoi togliere, ma non è un oggetto indispensabile.
    • 4

      Comincia a strappare nel centro del monociglio. Lavora dal centro verso i lati. Se è particolarmente difficile strappare i peli, usa l’altra mano per tenere tirata la pelle. Stai attenta a non strappare troppi peli delle sopracciglia. Continua a strappare finché sei soddisfatta del risultato.
    • 5

      Assottiglia le sopracciglia, se vuoi. Lavora dal bordo inferiore verso l’alto. Continua a farlo verificando il lavoro allo specchio per assicurarti di non esagerare.
    •  
    • 2 Usare la Ceretta
    • 1
      Compra un kit per fare la ceretta a casa. Di solito contiene tutto ciò che serve per depilare le sopracciglia. Ne esistono con ceretta a caldo o a freddo, e strappano il pelo dalla radice. I peli tolti con la ceretta impiegano più tempo a ricrescere rispetto a quelli tolti con le pinzette.
      • Puoi anche comprare delle strisce depilatorie già preparate. Sono le migliori per i principianti. Devi semplicemente premere la striscia sulla zona che vuoi depilare e strappare contropelo. Premi la striscia, tieni la pelle tesa con una mano e strappa via la striscia.

 
2
Scalda la ceretta. Segui le istruzioni riportate sulla confezione per assicurarti di farlo correttamente. Di solito si usa il microonde.
 
3

Spalma la ceretta sulla zona che vuoi depilare. È più facile chiedere a un'amica di aiutarti, piuttosto che farlo da solo. Comunque, puoi farlo anche da sola con uno specchio e un buon occhio. Se fai un pasticcio e metti la cera dove non vuoi togliere i peli, risciacqua e riprova.
 
4

Copri la ceretta con la striscia che trovi nella scatola. Premila con decisione. Assicurati che, quando metti la striscia, la cera sia solo sui punti del sopracciglio che vuoi depilare.
5

Aspetta che la cera si indurisca. Dovresti seguire le specifiche istruzioni del prodotto che hai acquistato per sapere quanto tempo devi aspettare.
  • Ancora una volta, chiedi a un'amica di aiutarti.
6

Togli la striscia. Tieni la pelle tesa intorno alla striscia con una mano. Dai un rapido e fluido strappo come se togliessi un cerotto.
7

Applica acqua fredda o dei cubetti di ghiaccio se la pelle diventa gonfia e arrossata. Applica una lozione antibatterica per prevenire sfoghi e peli incarniti.
 
3
Usare una Crema Depilatoria
1
Compra una crema depilatoria. Puoi trovarla anche in farmacia, e cercane una che possa essere applicata sul viso. Le creme depilatorie sono ottime per chi non sopporta il dolore della ceretta o delle pinzette. Sii consapevole però che la crema non rimuove il pelo alla radice ma fa un taglio chimico: ciò significa che i peli ricresceranno più in fretta.

2

Prova la crema sulla pelle per verificare se è irritante. Metti una piccola quantità di crema sul dorso della mano o in un altro posto. Lasciala per il tempo di applicazione consigliato dalle istruzioni (di solito 2 minuti). Lava via la crema. Se la tua pelle è molto rossa o irritata, probabilmente è meglio che non usi la crema sul viso. Se hai solo un lieve rossore e non ci sono altre reazioni, vai tranquillo!
3

Applica la crema sul tuo monociglio. Fallo davanti a uno specchio per controllare quello che fai. Assicurati di non spalmare la crema sulle zone del tuo sopracciglio che non vuoi depilare.
4

Lascia agire la crema per il tempo consigliato. La confezione dovrebbe riportare i tempi di posa (di solito 2 minuti). Non lasciare la crema per più del tempo consigliato o la tua pelle si irriterà.
5

Togli la crema con un asciugamano. I peli del monociglio dovrebbero venire via con la crema, dato che questa li ha rimossi chimicamente. Asciugati la faccia.
 
4
Radere il Monociglio
1
Nota che radere il monociglio porta risultati di breve durata. I peli delle sopracciglia cresceranno molto più velocemente se li radi, rispetto alla rimozione con la ceretta, le pinzette o la crema.
2

Investi in un rasoio per il ritocco delle sopracciglia che è specificatamente progettato per questo scopo. Lo puoi trovare in farmacia o nelle profumerie.
3

Applica una piccola quantità di schiuma da barba sul tuo monociglio. Assicurati di non coprire le zone che non vuoi radere.
  • Puoi anche delimitare la porzione di sopracciglia che vuoi eliminare con una matita da trucco: questo ti aiuta a spalmare la schiuma da barba solo nei punti giusti.
4

Metti il rasoio sotto l’acqua corrente. Radi con attenzione la porzione di sopracciglia che vuoi rimuovere. Muoviti dalla linea delle sopracciglia verso la radice del naso.
5

Togli la schiuma da barba e i peli con un asciugamano bagnato. Evita di farti entrare la schiuma da barba negli occhi. Se sono rimasti molti peli, riapplica la schiuma e radi di nuovo.
 
5
Un Altro Modo di Farti la Ceretta al MONOCIGLIO
 
1
Avrai bisogno di nastro adesivo, sciroppo o miele, talco, acqua e un uovo crudo.


2
Mescola lo sciroppo o il miele. Mescolalo con una tazza d'acqua, in una piccola ciotola.

3
Aggiungi un cucchiaio da tavola di talco. Rompi l'uovo e aggiungi anche quello, poi mescola.

4
Applica sulla sezione di pelle che vuoi depilare, usando un cucchiaio.

5
Lascia riposare per 30 minuti.

6
Taglia un quadratino di nastro adesivo di circa 2 cm di lato. Mettilo con attenzione sopra la mistura.

7
Premi sul nastro adesivo per una decina di minuti.

8
Strappa il nastro adesivo rapidamente ma con gentilezza.

9
Metti dei cubetti di ghiaccio sulla pelle irritata o applica una lozione.

10
Finito.
I peli non ci saranno più.
 

Consigli

  • Esistono dei trattamenti definitivi, come il laser. Tuttavia sono molto costosi e devono essere fatti da un professionista.
  • Se ti senti insicura nel seguire i metodi sopra riportati, vai da un’estetista per un lavoro professionale.
FONTE: https://www.wikihow.it/Liberarsi-del-MONOCIGLIO