domenica 17 luglio 2016

ALIMENTI DANNOSI ALLA SALUTE

OGGI CON I VARI SCANDALI ALIMENTARI,
CON PRODOTTI DANNOSI ALLA SALUTE
 MESSI IN COMMERCIO
SOLAMENTE PER ARRICCHIRE IL PROFITTO
E FREGANDOSENE DELLA SALUTE DEI CONSUMATORI CHE SEMPRE PIÙ 
SI AMMALANO DI CANCRO E COSE VARIE,
QUALCUNO/A C'E', A DIFFERENZA DI ANNI FA,
CHE GUARDA LE ETICHETTE PER VEDERE
I VARI COMPOSTI...MA TANTI DISTRATTAMENTE
CONTINUANO A METTERE MERCE NEL CARRELLO
...E BASTA!!!
PENSATE QUANTO NOI SIAMO ATTENTI
A TUTTO...ERA IL LONTANO
OTTOBRE 2008 QUANDO USCI' UN POST
SUL SITO:www.puntozenith.org
IL TITOLO ERA:
"IL LATTE DAGLI OCCHI A MANDORLA"
VI RIPORTIAMO QUI DI COSA SI PARLAVA.
Accade: Dilaga il mercato promette business & profitti; non si tratta di 
errori cinesi ma di marketing multinazionale a scatole cinesi.
Oggi i figli di una ex Cina sorbiscono ciò che i nostri sorbiranno, o hanno 
già sorbito, se consideriamo il cronologico evolversi del mercato, 
domani.
Cosa: Mela-mina : Lo dice parola stessa : la mela stregata di 
Bianca-neve sinergicamente legata ad un ordigno fatale = blocco di 
alcune funzioni del fegato - Una sostanza che oltre certi limiti è 
veleno.
Cosa2: Melamina composto chimico utilizzato per produrre 
plastica.
Vale a dire per continuare a produrre questa pseudo vita di 
esuberi, di low-cost, di precari di barrette nutrienti ..tutte e tutti 
di plastica.
Perché:  un trucco per fingere di migliorare la 
percentuale proteica. Per essere razza sinteticamente superiore, perché 
vogliamo il meglio per i nostri figli ma ottenerlo in natura costa 
fatica e dovremmo cambiare il modo di vivere, rispettare la Madre Terra 
….e non fare abbastanza profitto qui e subito.
Perchè2: il latte è stato diluito con dell'acqua per aumentarne la produzione.
Siamo più bravi noi… e intanto chi produce troppo latte, magari sano e italiano 
viene multato (guerra del latte remember?)
Perchè3: Con l'obiettivo di superare i controlli sulla qualità.
Si ma quella con la c e con la q
minuscola. Quante telefonate, quanti fax, e-mail e viaggi di lavoro
avranno “prodotto” i numerosi manager in giro per il mondo per
raggiungere questo obiettivo e quanto sarà fruttato al loro portafogli?
Statistiche: La Cina è il secondo Paese al mondo produttore di latte
in polvere. Voglio conoscere il primo, le sue industrie, le sue
certificazioni Iso, Ise Pise e mazzi vari. E poi sti cinesi sono solo i
secondi comunque non contano in questa ambiziosissima società dell’
apparire.
Ma chi sono i colpevoli? Troppo facile belli  !!! leggere e
condividere. Andateveli a cercare sulle etichette nei vs. frigoriferi,
meditate su di loro e non solo sui prezzi.
OTTO ANNI FA DENUNCIAMMO IL TUTTO
...QUALCUNO SE N'E' ACCORTO SOLO OGGI?